Museo del cinema all’aria aperta

Il Museo del cinema all’aria aperta si trova a Legro, una frazione di Orta San Giulio, da cui è separata dal Sacro Monte. E’ situata nelle colline cusiane che portano al Mottarone. Di recente la Pro Loco sta rilanciando Legro con l’iniziativa dei “Paesi dipinti”: un’associazione di circa cento cumuni italiani nata con lo scopo di far conoscere al mondo gli affreschi dipinti da artisti famosi e non, nei muri di abitazioni private.

Il cinema messo al muro

Il cinema messo al muro è il nome dell’iniziativa particolare di Legro: un tempo il lago d’Orta era uno scenario in cui registi famosi giravano i propri film. Attraverso gli affreschi nei muri delle case, Il cinema messo al muro, si propone di raccontare i film girati nel passato nel lago d’Orta. Artisti provenienti da tutta Italia e dall’Europa si sono cimentati nella realizzazione dei 45 affreschi che è possibile vedere oggi.

Oltre a rilanciare la frazione, l’obbiettivo della Pro Loco di Legro, è quello di invitare il mondo del cinema a girare nuovamente i propri film sulle sponde del lago

Curiosità: I film girati in passato

Dal 1917 in poi, lungo le sponde del lago d’Orta, furono girati film di successo italiani e stranieri come Addio alle armi, La spia del lago e Riso amaro e hanno recitato mostri sacri come Vittorio De Sica, Alberto Sordi e Vittorio Gassman.

Museo del cinema all’aria aperta

Contattaci per organizzare il tuo evento ! Tel. ( +39 ) 3936058906 – 3488258398 Mail: info@lagodortaguide.com